Archivi tag: aprimavista

Non ha ali ma vola alta
la scheggia partita dal grezzo
dopo una collisione che sa di terremoto.
Già la vedo
oltrepassare le vibrazioni
luccicare come se fosse lampo
saettare come se fosse ufo,
già la vedo
entrare nel mio occhio
incandescente come l’inferno,
essere causa
di qualsiasi pianto isterico.
Non ha ali ma vola alta
ora con una parabola tonda di atmosfera
ora con una linea retta, parallela
alla linea di taglio
allungando la quota precisa del disegno
congiungendosi alla mia iride
eterna promessa di amore eterno.

rsk