Senza Titolo 46

La morte è sul fondo del barattolo
dove mettiamo le monetine
dateci per resto
dalla cassiera dell’Esselunga.
Ne sento il fetore
qualvolta svitiamo il tappo
e rovesciamo tutto
sul tavolo, per far di conto
come se quel contenuto fosse
oro distratto,
ossa di un timidissimo sostegno,
piccoli omini negli angoli delle tasche
senza peso.

rsk

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...