Gioielli Rubati 64: Nadia Alberici – Massimo Sannelli – Salvatore Leone – Mauro Contini – Marina Pizzi – Emilio Piccolo – Cristina Bove – Matteo Rusconi.

almerighi

UN IMBRUNIRE SCOSCESO

Non ti accorgi come lentamente scorre
L’aria fredda
Prendendoti
Prendendoti capelli e sorrisi

Un imbrunire scosceso
Ti metti di lana
E di dolci e di fiori
Ho comprato fiori bianchi
un mazzo e verdi foglie

Estrai dalla saggezza antica
I gesti di madre
Farina zero per il pane
E lievitare al caldo

Il sapore si sbriciola nelle notti
E l’inverno sarà chiaro sulla neve
Le ragazze avranno il riso sui denti
La mia sarà una saggezza scoscesa
Domani mi offrirò una fetta di vita.

di Nadia Alberici, qui:
https://sibillla5.wordpress.com/2019/11/01/un-imbrunire-scosceso/

*

è un ramo di corallo o un amore cortese:
non abbaglia e non ringhia, e non fa il male
mai. è Patty Waters nell’orecchio interno.
Ed ecco la caduta, il pavimento
lucido e le luci nella casa

di me qui. Ora sentite una cosa bella: voglio chi
voglio, prendo chi prendo, lascio chi lascio, rubo
a chi…

View original post 573 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...