Una poesia di… DOĞAN AKCALI

Vi presento Doǧan, poeta curdo che abita a Milano. Abbiatene cura.

I FIUMI DENTRO DI TE

L’oscurità non ti tocca gli occhi
Una tristezza contraddittoria ti rosicchia dentro
Ti stai creando le indecisioni dai tuoi sospetti
La fatica degli anni
sulle tue spalle
in uno spazio in profondità.
Raffica senza fine,
un trambusto testardo.
Il tuo spirito combattivo balla
Sii te stessa prima di tutto
Soltanto sii te stessa!
Lascia scorrere i fiumi nella tua vita
Cercati le emozioni!
trovati nell’amore!
I sorrisini fioriti sono sulle tue labbra.
Le tue mani toccano dolcemente.
C’è una donna
che crea se stessa ogni volta
C’è una donna combattente
in quel cuore.
Che l’amore è stato creato in te
I tuoi occhi sono l’altro lato della luce
E tutto passerà
Il tuo volto risplenderà al chiaro di luna
Vedrai che i fiumi si uniranno in te

Doğan Akçalı

Lo trovate qui: https://www.facebook.com/dogan.akcali.7

2 pensieri su “Una poesia di… DOĞAN AKCALI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...