Vacche Da Macello

Verranno a prenderci nelle fabbriche,
a strapparci dalle pareti
come fossimo peli di vacche da macello.
Verranno con gli idranti mentre manifestiamo
per un salario più alto,
per un padre licenziato
per un buono pasto che ci riempie di cibo.
Verranno a prenderci a calci
nei loro maglioni di cachemire
e porteranno con sé i muscoli forti per recidere la catena
che ci lega alla protesta e che fomenta la sommossa.
E l’amianto che da anni respiriamo
si confiderà con lacrime e fumogeni e botte in mezzo agli occhi.
Verranno a prenderci nelle piazze,
a strapparci dai nostri figli
come fossimo peli di vacche da macello.
Verranno con i manganelli mentre manifestiamo
contro le leggi bavaglio,
contro i segreti di stato
contro fascismo violenza e ogni forma di ignoranza.
Chiuderanno i cancelli e resteremo senza dialogo
transenneranno le strade e resteremo senza ascolto
ma faremo in tempo a ringraziare i fornai per il pane quotidiano
perché Cristo sarà impegnato a non ripetere il miracolo
e sembrerà essere in esilio, fuggito.
Siamo articoli scomodi, riusciti male
e verranno a prenderci per questo, lo sappiamo…
Ma io e te resteremo a terra placidi
e scivoleremo in un nodo di lingue
per staccarci al tramonto,
per dimenticare la siepe di ciò che siamo
per diventare onda che ribalta l’odio.
Verranno a prenderci, un giorno, lo sappiamo
ma non ci troveranno
non ci troveranno perché saremo
su tutte le labbra che baciano la libertà del sogno.

rsk

VANCOUVER, BC – JUNE 15: Riot police walk in the street as a couple kiss on June 15, 2011 in Vancouver, Canada. Vancouver broke out in riots after their hockey team the Vancouver Canucks lost in Game Seven of the Stanley Cup Finals. (Photo by Rich Lam/Getty Images)

4 pensieri su “Vacche Da Macello

  1. Pingback: Gioielli Rubati 33: Franco Bonvini – Matteo Rusconi (rsk) – Gary J – Massimo Sannelli – Carmine Mangone – Carlo Bordini – Luciana Riommi – Cristina Annino. | almerighi

Rispondi a almerighi Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...